accedi | registrati | 22-9-2017

“Patto con il santo” Evento culturale nei giorni 1 e 2 aprile

Cirò valorizza la memoria storica di San Francesco

Domenica sera in parrocchia si terrà lo spettacolo teatrale “Il navigare di San Francesco di Paola”

di Redazione Web 29/03/2017

Da una parte, valorizzare la memoria storica, quella civile e quella religiosa; dall’altra, ricostruire e condividere anzi tutto con la cittadinanza il patrimonio identitario, a partire dai cosiddetti marcatori esclusivi, rappresentano, insieme, leve strategiche per rafforzare sia la consapevolezza sulle proprie risorse, sia al tempo stesso la capacità di tradurre quelle risorse in contenuti turisticamente spendibili attraverso efficaci azioni di city marketing. Fare di Cirò una destinazione turistica e culturale per 365 giorni l’anno, investendo subito sul turismo di prossimità e differenziando i target, resta una delle priorità della nostraazione di governo. È quanto dichiara il Sindaco Mario CARUSO annunciando, a pochi giorni dal successo fatto registrare dalla quinta Giornata regionale del Calendario dedicata a Luigi LILIO, un nuovo importante evento culturale che vedrà ancora una volta protagonista la Città del Vino e del Calendario: la due giorni dedicata a CIRÒ E IL PATTO CON SAN FRANCESCO DI PAOLA. A 383 ANNI DALL’ATTO NOTARILE – NOTAR LUIGI NASCA DEL 1634, prevista per SABATO 1 e DOMENICA 2 APRILE. Promosso dall’Amministrazione Comunale insieme all’Accademia Templare San Francesco d’Assisi di Cirò Marina, finalizzato alla valorizzazione del compatrono di SAN NICODEMO ABATE, l’evento trae linfa dal ritrovamento, promosso dalla stessa Amministrazione Comunale ed avvenuto nei mesi scorsi nell’Archivio di Stato di Catanzaro, di un documento del 1634 contenente la proposta da parte dell’allora Sindaco di Cirò di istituzionalizzare San Francesco di Paola quale Patrono di Cirò. Nel documento, che impiegò diversi anni prima di diventare esecutivo, oltre ai nomi degli amministratori di allora viene descritto anche il cerimoniale con cui veniva festeggiato il Santo. La statua dal convento veniva portata in processione e al ritorno, davanti la chiesa di Santa Maria Plateis, nel centro storico, venivano accesi sei ceri per devozione. Nell’archivio comunale c’è anche un ulteriore documento risalente al 1905 nel quale il Sindaco ringrazia S.Francesco per aver scampato la cittadina da un violentissimo terremoto. SABATO 1 APRILE alle ORE 10 nell’Auditorium della Sala Consiliare al convegno S.FRANCESCO DI PAOLA, SANTO DI CALABRIA E DEL MONDO, dopo i saluti istituzionali del Primo Cittadino CARUSO, del Presidente della Provincia di Crotone e Sindaco di Cirò Marina Nicodemo PARRILLA, del Dirigente dell’Istituto Omnicomprensivo Cirò Rita Serafina ANANIA, dell’assessore alla cultura del Comune di Cirò Francesco MUSSUTO, del Direttore Accademia Templare S. Francesco D’Assisi di Cirò Marina Enzo VALENTE, di Padre Giuseppe PANE Parroco di Cirò sono previsti gli interventi di Gianfranco SOLFERINO, Storico dell’Arte Deputazione Storia Patria per la Calabria e di Don Emilio SALATINO, Parroco di Spezzano della Sila su S.FRANCESCO DI PAOLA EREMITA CALABRESE E RIFORMATORE CATTOLICO e quello dello Storico Giuseppe PISANO su S.FRANCESCO DI PAOLA E CRISTOFORO COLOMBO. Per l’occasione verrà esposta la teca contenente l’atto notarile Notar LUIGI NASCA del 6 Giugno 1634 rinvenuto presso l’Archivio di Stato di Catanzaro che testimonia l'elezione di S. Francesco di Paola a Santo Patrono di Cirò. DOMENICA 2 APRILE alle ORE 10 si celebrerà una Messa Solenne nella Chiesa di S. Maria de Plateis. A seguire sarà inaugurato e benedetto il nuovo monumento San Francesco di Paola in PIAZZA STEFANO PUGLIESE. Di sera, alle ORE 21 nella stessa parrocchia si terrà lo spettacolo teatrale IL NAVIGARE DI SAN FRANCESCO DI PAOLA con la regia e i costumi di William GATTO. I diversi momenti sono stati realizzati grazie alla preziosa collaborazione con l'Accademia Templare S. Francesco d'Assisi di Cirò Marina, l’Istituto Omnicomprensivo di Cirò, le associazioni parrocchiali, la Proloco di Cirò, l’associazione Cavalieri di San Silvestro e tutte le associazioni cittadine.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative