accedi | registrati | 27-5-2019

Oggi in edicola su L'Avvenire di Calabria

Testimoni autentici di speranza

di Redazione Web 16/04/2017

Abbiamo raccolto la testimonianza di quanti – quotidianamente – vivono l’esperienza del servizio nei confronti di chi sta attraversando una fase di vita intrisa di fragilità. Dai loro racconti, che potrete leggere, si evince una forza vitale trainante. Sono loro – che rifuggono dai riflettori – a dare un senso pieno a questa Pasqua con il grande regalo che fanno: il dono del proprio servizio. Una scelta di vita che si intreccia con tutte quelle scelte che hanno condotto a sofferenze e fallimenti, da affrontare con il sorriso per declinare al futuro il «muso duro» della rabbia verso una vita ingiusta e – spesso – con il calore di un abbraccio che esula da una prestazione professionale. Abbiamo chiesto a loro di raccontarci la Pasqua e ne è uscito fuori un grande ritratto di umanità. Diversamente non poteva essere: protagonisti, per un giorno, di un piccolo grande miracolo che si chiama «cura». Cura delle relazioni, cura delle anime, cura delle ferite. Visiterete oggi, nel giorno del Risorto, le stanze ingrigite di una comunità di recupero e i vetri sporchi di una casa famiglia.

Partecipa alla discussione

Esegui il login

Articoli Correlati

Domenica in edicola. L'accoglienza è generatrice di solidarietà

25/05/2019 - Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, settimanale diocesano di Reggio, in uscita - su tutto il territorio regionale - come ogni domenica con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. L'apertura del giornale è dedicata alle storie di volontariato portate avanti dai migranti di seconda generazione. Le storie di Hanane e Valentin aprono una seria riflessione sul welfare generativo, vera fucina per la solidarietà italiana.

Domenica in edicola. Ma quale antimafia per questa Calabria?

18/05/2019 - Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, settimanale diocesano di Reggio, in uscita - su tutto il territorio regionale - come ogni domenica con Avvenire. L'apertura del giornale è dedicata all'antimafia a pochi giorni dall'anniversario della Strage di Capaci. Per il pm Stefano Musolino, lo Stato ha sbagliato: interdittive e scoioglimenti «emessi sulla nase di meri sospetti» deprimono il tessuto sociale ed economico della città.

Domani in edicola: «La Calabria non è regione per poveri»

11/05/2019 - L'apertura è dedicata al Terzo Settore che, in Calabria, vive uno stato di perenne difficoltà. Ne abbiamo parlato con Luciano Squillaci, presidente della Federazione italiana comunità terapeutiche. da parte degli operatori si registra una voglia di cambiamento, ma la politica è sempre più sorda al bisogno dei più fragili. Intanto Salvini: «C'e' una gestione fallimentare della Regione Calabria»

Tag

Avvenire di Calabria Avvenire
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative