accedi | registrati | 20-11-2017

Un appuntamento che coinvolge coinvolge pittori, poeti, scrittori, scultori, musicisti e attori

Sabato 6 maggio la Giornata nazionale dell’arte

Sono previste iniziative iniziative in diverse città d’Italia

di Redazione Web 04/05/2017

Da Agenzia Sir

Da quattro anni l’Ucai (Unione cattolici artisti italiani) propone in tutta Italia, il primo sabato di maggio, la Giornata nazionale dell’arte. Un appuntamento collettivo che coinvolge pittori, poeti, scrittori, scultori, musicisti, persone del cinema e del teatro e che si pone lo scopo di mettere al centro, se pur per un giorno, “la riflessione guardando al bello che l’uomo riesce ad esprimere attraverso la propria elevazione culturale”. L’Ucai intende considerare l’arte come “sorgente di una speranza nuova” e cerca di favorire la crescita, morale e sociale degli artisti e degli operatori.

Nacque nel 1945 e ha circa trenta sedi sul territorio nazionale. «Quest’anno cercheremo di andare oltre – spiegano il presidente nazionale Ucai, Giovanni Sardo, e il consulente ecclesiastico nazionale, mons. Giovanni Battista Gandolfo. La Giornata nazionale dell’arte di sabato 6 maggio vuole essere un momento che si apre alla solidarietà artistica. Sarà lanciata una raccolta fondi, con iniziative specifiche che continueranno anche nei mesi successivi, per favorire il restauro di un’opera d’arte danneggiata dal terremoto del Centro Italia. Stiamo pensando a un momento forte di condivisione che possa coinvolgere gli artisti italiani per l’individuazione dell’opera, insieme ai vescovi interessati e per consegnare quanto raccolto».

La Giornata nazionale di sabato 6 maggio coinvolgerà realtà delle diocesi, di città e di province italiane. «È una opportunità per avvicinarsi al Bello attraverso le arti», sottolineano Sardo e mons. Gandolfo. Sono previste iniziative a Palermo, Firenze, Milano, Roma, Vicenza, Genova, Padova, Viareggio, San Miniato, Albenga.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative