accedi | registrati | 27-5-2019

Il prossimo numero de L'Avvenire di Calabria in edicola

L'anteprima: Giovani coscienze al buio

di Redazione Web 27/05/2017

Apertura del settimanale dedicata all'aggressione subita da don Giorgio Costantino ad opera - secondo i carabinieri - di un giovane già fermato con l'accusa di tentato omicidio aggravato.
Vi forniremo le riflessioni sul caso, ma anche i precedenti che hanno portato a questa esplosione di violenza sul sacerdote.
Ampio spazio dedicato all'elezione del presidente della Cei, Gualtiero Bassetti, grazie a una rilettura ad opera di monsignor Vincenzo Bertolone che abbiamo intervistato direttamente a Roma con Raffaele Iaria.
Tantissima vita diocesana e regionale nelle pagine di vita ecclesiale, ma non mancano i temi di attualità: dai retroscena alla tratta degli esseri umani nel Mediterraneo alla sommossa popolare rispetto alla Polveriera di Ciccarello.

Partecipa alla discussione

Esegui il login

Articoli Correlati

Domenica in edicola. L'accoglienza è generatrice di solidarietà

25/05/2019 - Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, settimanale diocesano di Reggio, in uscita - su tutto il territorio regionale - come ogni domenica con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. L'apertura del giornale è dedicata alle storie di volontariato portate avanti dai migranti di seconda generazione. Le storie di Hanane e Valentin aprono una seria riflessione sul welfare generativo, vera fucina per la solidarietà italiana.

Domenica in edicola. Ma quale antimafia per questa Calabria?

18/05/2019 - Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, settimanale diocesano di Reggio, in uscita - su tutto il territorio regionale - come ogni domenica con Avvenire. L'apertura del giornale è dedicata all'antimafia a pochi giorni dall'anniversario della Strage di Capaci. Per il pm Stefano Musolino, lo Stato ha sbagliato: interdittive e scoioglimenti «emessi sulla nase di meri sospetti» deprimono il tessuto sociale ed economico della città.

Domani in edicola: «La Calabria non è regione per poveri»

11/05/2019 - L'apertura è dedicata al Terzo Settore che, in Calabria, vive uno stato di perenne difficoltà. Ne abbiamo parlato con Luciano Squillaci, presidente della Federazione italiana comunità terapeutiche. da parte degli operatori si registra una voglia di cambiamento, ma la politica è sempre più sorda al bisogno dei più fragili. Intanto Salvini: «C'e' una gestione fallimentare della Regione Calabria»

Tag

Avvenire di Calabria Avvenire
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative