accedi | registrati | 16-12-2019

Ancora grane per l'amministrazione Mascaro dopo l'ingresso della Commissione d'Accesso

Lamezia, si dimette anche il presidente del consiglio comunale

di Redazione Web 20/06/2017

Trema l’Amministrazione Mascaro a Lamezia Terme.
Oltre ai lavori della Commissione d’Accesso che sta appurando l'esistenza o meno di un'infiltrazione mafiosa nell'Ente in seguito all’operazione Crisalide che ha coinvolto tre consiglieri dimissionari quali Pasqualino Roberto, Giuseppe Paladino e Marialucia Raso, sono giunte nella settimana anche le dimissioni di Francesco De Sarro, presidente del consiglio comunale.
Il padre, il noto medico Luigi De Sarro, dovrà rispondere in processo all’accusa di compravendita dei voti per il figlio davanti al giudice. Accuse che gli sono state rivolte in seguito a delle indagini che hanno portato al congiunto del campione di preferenze (946) dell'ultima tornata elettorale lametina.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative