accedi | registrati | 13-12-2018

«Continua pertanto l'impegno per facilitare il rapporto del cittadino con l'Azienda sanitaria pubblica».

Il totem Punto Giallo a Catanzaro ed a Lamezia

di Redazione Web 05/08/2016

Al fine di agevolare l'accesso alle prestazioni di diagnostica tramite prenotazione al CUP e il pagamento del relativo ticket, sono in funzione n. 2 postazioni automatiche chiamate Totem Punto Giallo presso il Presidio Ospedaliero di Lamezia Terme e n. 1 postazione automatica presso il Poliambulatorio di Catanzaro Lido. È possibile, per i primi giorni, il pagamento con carta Bancomat, mentre dalla prossima settimana sarà attivato il pagamento tramite denaro contante e tramite carta di credito dei principali circuiti internazionali. Già nei mesi scorsi, l’Asp ha attivato la possibilità di prenotazione al CUP e il pagamento del ticket anche attraverso la rete delle farmacie del territorio catanzarese, con la stipula di un’apposita convenzione con Federfarma della Provincia di Catanzaro. “Continua pertanto – ha evidenziato il direttore generale dell’Asp – l'impegno di questa Direzione a facilitare il rapporto del cittadino con l'Azienda sanitaria pubblica”.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative