accedi | registrati | 22-5-2019

Nel week end previsti una serie di spettacoli

Ecolandia: al via il festival dei Cantastorie

Festa sullo Stretto

di Redazione Web 07/07/2017

Sabato e domenica il forte di Ecolandia diventa un vero e proprio villaggio artistico nel quale si esibiranno Cantastorie provenienti da diversi territori del Sud Italia. L’arte dei Cantastorie, che apparentemente sembrava essere in estinzione, nasconde invece la presenza di numerosi artisti e cantori che si sentono ancora liberi e fieri di raccontare la propria terra e le proprie origini, in una testimonianza artistica, legata alla tradizione, a metà tra musica e teatro.

Un contenitore di arte, cultura tradizioni per manifestare la grande offerta possibile in questa terra. La grandezza e la bellezza di un’arte antichissima. IL PROGRAMMA: Stasera a Messina – Museo Cultura e Musica dei Peloritani. Sabato 8 e domenica 9 luglio lo SPETTACOLO DEI CANTASTORIE a Reggio Calabria al Parco Ecolandia. Dalle ore 19 Mostra permanente sui Cantastorie con esposizione dei famosi “Cartelloni” dipinti a mano, quadri e foto che documentano l’attività e la storia dei Cantastorie, seguirà la Mostra fotografica “Occhi sullo Stretto” Foto-racconto di Enzo Penna.

Alle 19.30 – “La danza dei rapaci” Attività della falconiera Lady Hawk con i suoi rapaci. Alle 20 “Per pochi eletti” Performance dei Cantastorie. All’interno delle salette di Ecolandia, al tramonto, un numero limitato di persone a turno assisteranno ai racconti di storie che rievocano miti e leggende grecaniche, fatti calabresi, siciliani. Alle 21.30 lo “Spettacolo dei Cantastorie”, grande spettacolo finale.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative