accedi | registrati | 20-9-2017

L'iniziativa del Kiwanis International pone al centro la sfida dell'accoglienza

Mediterraneo e minori non accompagnati: «Azioni benefiche mirate»

di Redazione Web 07/07/2017

Occhi felici, carichi di entusiasmo. Sono quelli di Wasim, Ilenia, Hanane, Graziella e Fatima. Giovani studenti universitari della Dante Alighieri di Reggio Calabria che hanno deciso di fondare il primo Kiwanis Circle KI in Italia. I loro volti sorridenti rendono speciale la tradizionale foto ricordo scattata a margine della conferenza stampa che ha visto, tra l’altro, collegata in video conferenza dal Nebraska (USA) la presidente mondiale del Kiwanis International, Jane Andrew Erickson. Sempre in diretta video anche Piero Grasso, Presidente Europeo eletto del Kiwanis International che, oltre a dare il benvenuto e formulare ai ragazzi un augurio di buon lavoro all’insegna del motto “Serving the Children of the Word”, ha anche ricordato ai presenti come proprio l’area del Mediterraneo sarà posta al centro di nuove prossime iniziative benefiche che il Kiwanis condurrà a carattere europeo in favore delle migliaia di profughi e rifugiati che ogni giorno approdano in Italia anche e soprattutto al largo delle coste dello Stretto di Messina e di Reggio Calabria. E di incontro tra culture nella antica tradizione del “mare nostrum” ha parlato anche il rettore della Università per Stranieri “Dante Alighieri”, Salvatore Berlingò, istituzione che ha subito accolto favorevolmente l’idea e l’invito lanciato dal Kiwanis. Ad aprire i lavori Maria Pia Santoro, Presidente del Kiwanis Club di Reggio Calabria, che il prossimo anno si accinge a celebrare i primi quaranta anni di attività sempre dalla parte dei bambini. Fondamentale il ruolo avuto per la nascita del primo Kiwanis Circle KI dei due adviser Domenico Siclari, docente della Università per Stranieri Dante Alighieri e Antonio Rotella per il Kiwanis Club Rc promotore del neonato club universitario. Si contano già oltre cinquecento KIWANIS CIRCLE KI attivi, club esistenti e operanti in altrettante Università del Mondo che proprio in questi giorni, dal 5 al 9 luglio, si ritrovano per la tradizionale convention annuale tutto riuniti insieme a San Antonio in Texas. Tantissimi giovani studenti universitari di ogni parte del Globo che, per l’occasione, non hanno mancato di far arrivare il proprio gioioso saluto di benvenuto ai ragazzi italiani presenti in sala così come visto nel breve video di Shayna Renee Cole, presidente internazionale Circle K trasmesso in chiusura della conferenza stampa. L’incontro è stato moderato per l’occasione da Federico Minniti, giornalista de L’Avvenire di Calabria. Presente in sala anche Franco Arcidiaco, delegato alla cultura del Sindaco Falcomatà, che ha quindi portato i saluti istituzionali. Si celebra così la nascita del primo Kiwanis Circle KI in Italia nato proprio a Reggio Calabria cui se ne aggiungerà subito un altro come sottolineato dal Luogotenente Governatore Divisione 13 Calabria Kiwanis DISM, Giuseppe Luciano che inoltre ha portato i saluti di Valchiria Dó, Governatore del Distretto Italia San Marino. E di occasione di ulteriore crescita e scambio culturale tra giovani universitari di tutto il Mondo ha parlato nel suo intervento di chiusura la giovane ed emozionatissima Fabiana Latella, primo presidente del Kiwanis Circle K Università Dante Alighieri RC. Ed i protagonisti della conferenza stampa alla fine sono giustamente proprio loro, i giovani studenti che provenienti da diverse culture del Mondo si sono ritrovati a Reggio Calabria e, grazie alla iniziativa promossa dal Kiwanis International e dall’Università per Stranieri Dante Alighieri, hanno deciso di condividere insieme in amicizia valori e finalità de Kiwanis, dando così vita ad un club service universitario che sin da questa estate inizierà ad operare all’insegna delle 3F: Fun (divertimento), Friendship (amicizia), Fundraising (raccolta fondi). Giovani oggi, leader consapevoli domani. Tutto questo è il Kiwanis Circle KI.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative