accedi | registrati | 20-11-2017

Un nuovo stile di pastorale giovanile nella zona della Piana

A Gioia Tauro la prima “Estate Ragazzi Salesiana”

Hanno partecipato oltre 50 bambini e 20 animatori

di Redazione Web 30/07/2017

«Quando vedo i giovani tutti occupati nel gioco son sicuro che il demonio ha un bel fare, ma non riesce a nulla». ( San Giovanni Bosco) «Dopo dieci mesi di duro lavoro, di eventi, formazione, giochi e preghiera con i Salesiani della Comunità di Soverato (CZ) in missione nella parrocchia di San Francesco di Paola a Gioia Tauro, abbiamo dato il via – per mandato dell’incaricato provvisorio don Francesco Magnelli - alla prima Estate Ragazzi Salesiana! – raccontano i ragazzi di Gioia Tauro».

Un esperienza unica e indimenticabile dove ha fatto da cornice l’entusiasmo e la gioia dei 50 bambini iscritti e dei 20 animatori. Il tema dell’estate ragazzi 2017 è stato "THE LEGO MOVIE" un film divertente ma ricco di significato, che i ragazzi hanno potuto approfondire durante la formazione. Una settimana impegnativa in cui animatori e arbitri hanno svolto insieme a don Francesco un lavoro importante, incontrandosi ogni mattina per preparare le attività pomeridiane. Il primo appuntamento del pomeriggio era alle 16:30 con la preghiera del gruppo animatori – arbitri; a seguire, giochi, balli e formazione. Bellissima è stata la giornata al mare: qui i ragazzi si sono divertiti nella sana allegria tipicamente salesiana. Gli adulti sono sempre stati presenti, soprattutto il gruppo mamme dell’oratorio preparando ogni giorno con semplicità, amore e gioia la merenda ai bambini. Che cosa è stata l’Estate Ragazzi?

La primissima opportunità educativa, che ha fatto da introduzione al nuovo stile di pastorale giovanile che da settembre la nostra comunità parrocchiale con gioia e con impegno farà propria; una pastorale giovanile con queste caratteristiche: gioia, formazione, gruppo, condivisione, speranza. La realtà dell’Estate Ragazzi è stata un momento di crescita per il gruppo animatori, il quale si è sentito coinvolto in ogni aspetto: gioco, formazione e senza trascurare l’aspetto del vivere insieme come comunità che cresce.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative