accedi | registrati | 17-7-2019

Interviene Giuseppe Giulietti, presidente della Federazione Nazionale della Stampa

L'appello Fnsi per L'Avvenire di Calabria: «Serve una 'scorta mediatica'»

di Redazione Web 06/08/2017

«Faccio appello specialmente alle televisioni nazionali, perché si rechino a Reggio per fare da 'scorta mediatica' alla testata e ai giornalisti dell’Avvenire di Calabria ». Giuseppe Giulietti invita «a non commettere il grave errore di sottovalutare questi episodi – osserva il presidente della Federazione Nazionale della Stampa –, perché purtroppo si vanno ripetendo in tutta Italia». Per questa ragione quella che occorre è una 'scorta' che coinvolga specialmente «le testate televisive nazionali, perché l’obiettivo di chi compie le intimidazioni è quello di isolare i giornalisti che fanno il proprio lavoro. Al contrario bisogna far capire a mandanti ed esecutori che così facendo l’attenzione su di essi aumenterà». Il caso dell’Avvenire di Calabria è però sintomatico di un atteggiamento sempre più diffuso e di matrici diverse. «Sta diventando quasi abituale – aggiunge Giulietti – minacciare chiunque eserciti azioni improntate alla promozione della legalità e della solidarietà, sia esso magistrato, poliziotto, sacerdote, volontario. Ma c’è in particolare un accanimento verso i cronisti, specialmente quando un cronista e un giornale tentano di illuminare le zone d’ombra nelle quali prosperano la corruzione e il malaffare».

Partecipa alla discussione

Esegui il login

Articoli Correlati

Domenica in edicola. Quali gli effetti dell'Autonomia per il Sud?

06/07/2019 - Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, settimanale diocesano di Reggio, in uscita - su tutto il territorio regionale - come ogni domenica con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. Apertura del settimanale dedicata ai primi passi del «regionalismo differenziato», la riforma leghista che vuole completare l'iter referendario portato avanti dalle regioni ''indipendentiste'' Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna.

Domenica in edicola. Quale futuro senza figli?

29/06/2019 - Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, settimanale diocesano di Reggio, in uscita - su tutto il territorio regionale - come ogni domenica con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. L'apertura del giornale è dedicata alla genitorialità, valore in «ostaggio» delle mode che stanno contagiando il pensiero di tantissimi giovani. Ci stiamo riferendo all'universo child-free che, ormai, è diventata una prassi anche nel nostro Paese.

Domenica in edicola. Sanità reggina, servizi a rischio paralisi

22/06/2019 - Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, settimanale diocesano di Reggio, in uscita - su tutto il territorio regionale - come ogni domenica con Avvenire. L'apertura del giornale è dedicata alla crisi del comparto sanitario in riva allo Stretto. Mentre in Città si cerca la vita della partecipazione, commissari e Governo vanno avanti per la propria strada. Sul punto abbiamo intervista il delegato della Cec, monsignor Savino.

Tag

Avvenire Avvenire di Calabria Giulietti Fnsi
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative