accedi | registrati | 20-9-2017

Gioia Tauro, maxisequestro di giocattoli contraffatti

di Redazione Web 16/08/2017

I giocattoli contraffatti sequestrati al porto di Gioia Tauro Maxi sequestro di prodotti contraffatti al porto di Gioia Tauro. Le fiamme gialle del gruppo della guardia di finanza di Gioia Tauro, insieme ai funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Gioia Tauro, hanno individuato un container, proveniente dalla Cina, contenente giocattoli contraffatti.
L’operazione ha consentito, dopo una serie di incroci documentali e successivi meticolosi controlli su container in transito nel porto, di individuare il carico illecito imbarcato nel porto cinese di Shantou e destinato, secondo la documentazione doganale esibita, in Croazia.
Complessivamente, sono stati sottoposti a sequestro circa 3.972 giocattoli, per un valore di circa 12.000 euro.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative