accedi | registrati | 22-11-2017

Il primo cittadino della Città dello Stretto accoglie l'invito dell'architetto Boeri

Falcomatà scrive alla Città: «Reggio più sicura e più bella»

di Redazione Web 24/08/2017

Di seguito il testo della lettera aperta del Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà:

“Cari concittadini,

in questi giorni il mondo è sconvolto, per l’ennesima volta, da attentati terroristici che minacciano la nostra società e provano a costringere gli individui di ogni angolo della terra a vivere nel terrore che possa succedere, da un momento all’altro, qualcosa.

Le istituzioni, in questa epoca storica, hanno un compito rivoluzionario: liberare i popoli dalla paura.

Anche a Reggio Calabria lo stiamo facendo, adeguandoci nell’immediato a quelle che sono le nuove misure di sicurezza previste nei luoghi di maggiore afflusso di cittadini e turisti ma provando, altresì, a fare qualcosa in più da subito.

Ecco perché è da accogliere positivamente l’invito rivolto ai sindaci italiani da parte dell’architetto Boeri: combattere la paura con la bellezza. Possiamo farlo, dobbiamo farlo, valorizzando non solo la bellezza in quanto tale, bensì la bellezza unica e inimitabile dei tesori della nostra terra.

Collocare vasi di diverse dimensioni agli ingressi di piazze, viali e spazi pubblici è un’idea da cogliere al volo. Piantarci alberi di bergamotto significa dare un valore aggiunto a questa idea.

L’altezza tra i tre e i quattro metri, infatti, ben risponde alle esigenze di sicurezza e se, come dice il prof. Boeri, le foglie sono utili per assorbire “i veleni dell’area urbana”, il profumo unico delle foglie di bergamotto completerà l’opera.

Il frutto, d’altra parte, è come il nostro popolo, ruvido all’esterno e aspro al primo impatto, ma estremamente generoso. Fiorisce a marzo e annuncia la primavera, una stagione che ognuno di noi, per diversi motivi, custodisce nell’anima.

Per tutti questi motivi faccio mio quest’appello alla vita e invito tutti coloro che hanno il dovere di salvaguardare la bellezza e allontanare la paura a fare la propria parte: designer, architetti, studenti, artisti, associazioni, è il momento di rispondere, attraverso il vostro genio, a questa chiamata alle arTi per una città che sia sicura ma anche bella”.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative