accedi | registrati | 22-11-2017

Ritrovato un biglietto contenente minacce di morte nei confronti del primo cittadino

Crisi idrica, lettera minatoria al sindaco Falcomatà

di Redazione Web 08/09/2017

"Falcomatà ridacci l'acqua o sei un uomo morto!". Un biglietto contenente minacce di morte nei confronti del sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, è stato trovato ieri mattina all'esterno di una finestra di Palazzo San Giorgio, sede del Comune. Sul posto, allertati da un dipendente comunale che ha rinvenuto il biglietto di prima mattina, sono intervenuti i Carabinieri e la Digos. E' quanto scrive oggi la Gazzetta del Sud. Il fatto accaduto ieri è stato denunciato alle forze dell' ordine che hanno avviato le indagini. Sull'episodio, riporta il quotidiano, il sindaco Falcomatà che ieri è stato regolarmente in Comune non ha inteso fare commenti o rilasciare dichiarazioni. Le minacce rivolte al sindaco di Reggio Calabria, che è sottoposto a tutela, non sono un episodio isolato. In passato Falcomatà è stato oggetto di episodi del genere.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative