accedi | registrati | 21-11-2017

Operazione della Compagnia dei Carabinieri della cittadina del basso jonio reggino

Furbetti del cartellino, sette arresti a Melito Porto Salvo

di Redazione Web 25/10/2017

& Egrave; in corso questa mattina un'operazione condotta dalla Compagnia Carabinieri di Melito Porto Salvo, dalla Stazione Carabinieri Forestali e da personale del Copro di Polizia Municipale di Melito Porto Salvo, coordinata dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria, finalizzata all'esecuzione di sette ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari a carico di 7 soggetti, tutti impiegati del comune di Melito Porto Salvo, ritenuti a vario titolo gravemente indiziati dei reati di truffa aggravata ai danni del predetto comune e falsa attestazione della propria presenza in servizio mediante modalità fraudolente consistite nell'allontanamento dal luogo di lavoro senza effettuare la timbratura del badge ovvero scambiando il proprio badge con altri dipendenti.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative