accedi | registrati | 24-1-2018

Al via l'iniziativa rivolta ai giovani di Reggio Calabria che dal 22 al 24 novembre offrirà ai giovani un ricco programma di eventi

Salone dell'Orientamento, al via la dodicesima edizione

di Redazione Web 21/11/2017

La cultura in ogni sua declinazione spiega le ali con il 12° Salone dell’Orientamento, che per i prossimi tre giorni offrirà ai giovani un ricco programma di eventi, tra i seminari e laboratori di Palazzo Campanella e il “Fuori Salone” di Palazzo Alvaro e Piazza Duomo. La rassegna nazionale dedicata all’informazione, istruzione e lavoro, prende il via domani, mercoledì 22 alle 10, al Consiglio Regionale con il consueto taglio del nastro, seguito dai saluti delle autorità ed una breve esibizione del Coro Polifonico dell’Università Mediterranea. Durante le mattinate saranno trattate varie tematiche, dall’orientamento universitario per scegliere in maniera consapevole il proprio percorso di studi alle opportunità di lavoro in Italia e in Europa o di studio all’estero con i Programmi Erasmus; ed ancora le più recenti agevolazioni per chi vuole fare impresa, le nuove azioni in campo per l’apprendistato e l’alternanza scuola-lavoro; il Piano “Garanzia Giovani” per la lotta alla disoccupazione giovanile; il Servizio civile europeo; approfondimenti per le professioni teatrali e l’arte culinaria. La novità di quest’anno sarà il “Fuori Salone”, che nasce dall’idea di integrare le attività informative e formative con iniziative collaterali culturali ed artistiche, animando alcuni  spazi della città scelti ad hoc, attraverso il coinvolgimento dei giovani con l’obiettivo di promuovere e valorizzare le risorse artistiche locali e le eccellenze calabresi. Un “evento nell’evento” che si è potuto realizzare grazie alle convenzioni che l’organizzazione del Salone, attraverso Cisme, ha siglato con ristoratori, commercianti e albergatori della città, al fine di creare le condizioni ideali per agevolare la permanenza degli studenti durante la manifestazione e far conoscere loro il pregiato patrimonio artistico-culturale della città. Le attività del “Fuori Salone” partiranno mercoledì 22, alle 15, a Palazzo Alvaro (Piazza Italia), con un workshop su “La formazione professionale quale opportunità per il lavoro-ruolo della Città metropolitana e la cittadinanza europea attiva”. Funzionari e dirigenti esperti del settore illustreranno ai ragazzi i vari strumenti di acquisizione delle competenze e il significato dell’essere cittadini consapevoli in Europa. A seguire è prevista una visita guidata di “Palazzo Alvaro”, sede della Città metropolitana e uno dei palazzi storici della città, con la possibilità di osservare le opere d’arte all’interno custodite. Mentre, alle 17, i ragazzi saranno accompagnati alla Pinacoteca Civica, ospitata presso il Teatro Comunale “Francesco Cilea”, e potranno ammirare quadri e tele di artisti quali Antonello da Messina, Mattia Preti, Giuseppe Benassai e Renato Guttuso. Ad arricchire la visita anche una sezione scultorea, dedicata a busti marmorei e sculture classiche. Giovedì 23, dalle 15, torna la formazione professionale con i suoi workshop; seguita sempre da una visita di Palazzo Alvaro e della Pinacoteca Civica. La prima novità inserita nel programma di giovedì è la chiusura del percorso guidato con l’esibizione del Coro “Global Chorus”- voci dal mare, progetto di integrazione attraverso la musica di insieme, diretto dal maestro Carlo Frascà. L’altro appuntamento dedicato ai giovani è il momento aggregativo delle 21 a Piazza Duomo, con una serata dedicata a musica e arte grazie alle esibizioni della compagnia “Giocoloreggio”, nata nel 2006, che riunisce artisti di strada di Calabria e Sicilia. A seguire, la serata sarà animata da Radio Touring 104, con il “walking radio”. Il “Fuori Salone” si concluderà venerdì 24, alle 21, con il Musical “Francesco de Paula l’Opera”, il colossal musicale sulla straordinaria vita di San Francesco di Paola.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative