accedi | registrati | 15-12-2018

Più di 4 secoli di storia, oltre 300mila immagini digitalizzate dalle pagine di migliaia di registri parrocchiali

L'archivio storico diocesano va in rete, migliaia di dati online

Venerdì alle ore 16 sarà presentato in Curia il nuovo archivio digitale

di Redazione Web 11/12/2017

Più di 4 secoli di storia, quasi un milione di Megabytye online, oltre 300 mila immagini digitalizzate dalle pagine di migliaia di registri di 109 parrocchie della Diocesi di Reggio Calabria-Bova (59 solo della città) per un periodo storico compreso tra il 1589 ed il 1945 costituiscono l’immenso patrimonio archivistico (in continua evoluzione) che il prossimo venerdì 15 dicembre verrà finalmente messo online a disposizione di tutti, esperti, studiosi e semplici appassionati.
Oltre quattro anni di operazioni di digitalizzazioni svolte da volontari e quasi un anno di sviluppo web curato dal team di esperti di Calabria Formazione permetteranno di rendere liberamente consultabile quasi tutti i registri parrocchiali dell’Archivio Storico della Diocesi reggina, suddivisi in atti di battesimo, defunti, matrimoni e stato delle anime, un tesoro stimato in circa 625 mila informazioni anagrafiche utili per ricerche storiche e genealogiche.
Il progetto fortemente voluto dalla direttrice dell’Archivio Diocesano Maria Pia Mazzitelli è stato realizzato grazie al supporto finanziario dell’arcivescovo emerito Mons. Vittorio Mondello, la collaborazione volontaria di Ben van Rijswijk, Anna Maltese, Ida Triglia e Rocco Grillo ed il prezioso contributo del team di Calabria Formazione che ha fornito gratuitamente servizi specialistici ed assistenza tecnica per la realizzazione del portale e della piattaforma informatica per la gestione del gigantesco archivio di immagini.
In particolare, Antonio Galletta e Giorgio Nordo si sono occupati della compressione ed ottimizzazione delle immagini dell’archivio nonché dello sviluppo del codice dell’applicazione web che consente la consultazione online dei registri parrocchiali e l’eventuale acquisto di una o più pagine.
Il risultato di questo progetto pionieristico e assolutamente inedito per l’Italia che può a tutti gli effetti essere considerato una eccellenza calabrese verrà presentato alla cittadinanza il prossimo venerdì 15 dicembre 2017 alle ore 16:00 nei prestigiosi locali della sala Mons. Giovanni Ferro messa a disposizione dalla Diocesi di Reggio Calabria-Bova, in via Tommaso Campanella, 63 – a pochi passi dal duomo di Reggio Calabria.
Oltre ai fautori del progetto (Maria Pia Mazzitelli per l’Archivio Storico Diocesano, Antonio Galletta e Giorgio Nordo per Calabria Formazione) interverranno anche l’arcivescovo della Diocesi di Reggio Calabria-Bova Mons. Giuseppe Fiorini Morosini e l’arcivescovo emerito Mons. Vittorio Mondello.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative