accedi | registrati | 19-7-2018

Il re della cucina pop (nella foto) ha adottato il tradizionale frutto calabrese

Tipicità. Il Bergamotto di Reggio nella cucina stellata di Oldani

di Redazione Web 14/12/2017

La dieta mediterranea finalmente al passo coi tempi: agrumi pronti all’uso sugli scaffali della grande distribuzione e con ricette d’autore. Arriva il bergamotto interpretato dallo chef Davide Oldani, il re delle cucina pop.

A proporre una riscoperta del tradizionale e raro frutto calabrese è "Citrus - L’orto italiano" che presenta una confezione due frutti di bergamotto, foglie di alloro ed una ricetta dello chef stellato, raccontando all’interno le origini e le proprietà benefiche del bergamotto. La ricetta di Davide Oldani è volta a realizzare un infuso che mantenga intatti gli oli essenziali e le sostanze organolettiche del bergamotto. Dalla forma simile all’arancia, ma con una buccia inizialmente verde poi gialla brillante, il bergamotto può essere gustato come frutto da spicchiare o spremuto e utilizzato per impreziosire ogni tipo di piatto, grattugiandone la buccia, seguendo i dettami della "Cucina POP" di Davide Oldani, che prevede un frequente ricorso agli agrumi.

Citrus e Davide Oldani hanno deciso di collaborare allo sviluppo di questa nuova linea premium condividendo l’amore per il mondo degli agrumi e i principi di una sana e corretta alimentazione. Al di là del suo gusto e profumo, il bergamotto presenta anche spiccate qualità salutistiche essendo ricco di flavonoidi, composti naturali, dalle proprietà utili per mantenere la salute cardiovascolare e per contribuire alla prevenzione di patologie infiammatorie e di alcuni tipi di tumore. Davide Oldani è da tempo impegnato a sostenere la ricerca scientifica di Fondazione Umberto Veronesi come pure Citrus che destina parte dei proventi per finanziare la ricerca scientifica di Fondazione Umberto Veronesi, e quindi il lavoro di medici e ricercatori altissimo profilo che hanno deciso di dedicare la propria vita allo studio e alla cura di numerose patologie. "Questa nuova proposta è diretta a tutti coloro che non conoscono il bergamotto e desiderano essere accompagnati in questa esperienza gustativa" ha detto Marianna Palella, ceo di Citrus nel precisare che si legge sulla confezione ’Non trattato’, vale a dire che dopo la raccolta il bergamotto non viene trattato in superficie, ma lavato semplicemente con acqua, anche per non disperdere le ricche proprietà della sua scorza, ricca di fibra, calcio, potassio, vitamina C, limonoidi e limonene.

Da anni Citrus - L’orto italiano sta svolgendo una campagna per sensibilizzare ed educare i consumatori ad utilizzare la scorza degli agrumi. Sostenendo la ricerca scientifica specie nel campo della nutrigenomica, la scienza che negli ultimi anni ha rivelato l’azione di certi alimenti sui nostri geni per prevenire l’insorgenza di alcune malattie. Citrus ha anche evidenziato alcune ricerche effettuate dall’ Università di Calabria sui potenziali effetti benefici provenienti dal succo fresco di Bergamotto: consumato giornalmente riduce i livelli di colesterolo totale nel sangue e svolge una efficace attività antinfiammatoria.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative