accedi | registrati | 21-11-2019

Telefonata "sussurrata, delicate ed emozionante per esprimere la massima vicinanza"

Crotone, Pugliese chiama il sindaco di Amatrice

di Redazione Web 31/08/2016

Il sindaco Ugo Pugliese ha telefonato al sindaco di Amatrice, uno dei comuni più colpiti dal terremoto per manifestare la solidarietà della comunità di Crotone ed informalo della iniziativa di solidarietà che si sta organizzando a favore delle popolazioni colpite dal sisma. Le parole del sindaco Pugliese esprimono tutta la solidarietà della comunità cittadina: “stamane ho avuto il piacere di parlare telefonicamente con il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi. Una telefonata sussurata, delicata e emozionante, l'ho "abbracciato" manifestando la mia vicinanza, e anche quella della città, e la nostra fraterna solidarietà. È straziante fermarsi a pensare, anche solo un momento, da uomo e da sindaco, che un paese, insieme al suo popolo, sia stato raso al suolo dalla furia della natura. L'ho informato dell’iniziativa di solidarietà che la città di Crotone il prossimo 3 settembre proporrà a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto e in particolar modo Amatrice. Concerto e cena solidale, a favore delle zone colpite dal terremoto. L'amatriciana sarà il piatto tipico della serata per sostenere e preservare l’identità culturale di un popolo. Invito i cittadini di Crotone a partecipare uniti e solidali alla iniziativa del prossimo 3 settembre in piazzale Ultras

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative