accedi | registrati | 25-4-2018

60 poveri sono stati accolti nell'aula liturgica e hanno pranzato insieme

Santa Caterina, oggi in chiesa il primo pranzo coi poveri

L'idea del parroco don Ernesto Malvi è stata concretizzata dalle associazioni

di Brunella e Giuseppe Curcio 27/12/2017

«C’è più gioia nel donare che nel ricevere»… Un’idea che si concretizza. È bastata una parola, una proposta del parroco don Ernesto Malvi, che tutta la comunità parrocchiale di Santa Caterina d’Alessandria si è prodigata nel realizzare un pranzo da offrire alle persone meno abbienti del vasto quartiere sito a nord di Reggio Calabria.
Così il 27 dicembre alle 12.30, lungo tutta la navata centrale della chiesa ci si è adoperati per raccogliere circa 60 persone per il “Pranzo di solidarietà e condivisione” attorno alla grande tavolata, realizzata da tutti i gruppi della comunità.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative