accedi | registrati | 19-7-2018

Rom1995, il 3 gennaio una manifestazione contro la chiusura

Tra gli organizzatori anche l'Azione Cattolica e la Caritas diocesana

di Redazione Web 01/01/2018

Il Centro comunitario "Agape" di Reggio Calabria, l'Azione Cattolica diocesana, la Caritas diocesana, la CVX Comunità di Vita Cristiana di Reggio Calabria, Legambiente di Reggio Calabria, Libera Reggio Calabria, MoVI Fed. prov. di Reggio Calabria, l'Associazione Piccola Opera Papa Giovanni di Reggio Calabria invitano le associazioni, gli enti e la cittadinanza ad aderire e prendere parte all'iniziativa di sensibilizzazione nei confronti delle gravi problematiche inerenti la Cooperativa ROM 1995 che si svolgerà il 3 gennaio 2018 alle ore 17.30 presso la sede della stessa Cooperativa in via Reggio Campi II tronco 199.

L'iniziativa nasce dall'esigenza di sollecitare una più ampia riflessione e ribadire la necessità di una seria discussione con tutti gli attori coinvolti in merito alla decisione di AVR di assumere in modo diretto, a partire dal 2 gennaio prossimo, la gestione della raccolta dei rifiuti ingombranti, proponendo contestualmente l'assorbimento di parte del personale della cooperativa.

Questo episodio, epilogo di altre spiacevoli vicende verificatesi nei mesi scorsi, rappresenta probabilmente il culmine della lenta agonia di una realtà che ha rappresentato e rappresenta non solo un'importante risorsa occupazionale, ma uno degli esempi più significativi di imprenditoria sociale, caratterizzata da efficienza e professionalità, nonché strumento di integrazione umana e di affermazione di un preciso modello di legalità e di sostenibilità ambientale.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative