accedi | registrati | 12-12-2018

Nel decreto disposto dal Procuratore facente funzioni, Paci, anche la nomina per il pm Gelso

Antimafia, Di Palma torna in Dda: si occuperà di Reggio Centro

di Redazione Web 06/02/2018

Due nuovi sostituti procuratori della Repubblica assegnati alla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria: si tratta di Roberto Di Palma e Gianluca Gelso che coaudiveranno gli altri magistrati nel pool anti-'ndrangheta.

In particolare Roberto Di Palma, magistrato di lungo corso, avrà competenza territoriale su Reggio Centro e sarà impegnato nel contrasto alle storiche 'ndrine della Città dello Stretto che negli ultimi anni agiscono in modo confederato e unitario. Gianluca Gelso, invece, svolgerà le sue funzioni investigative sulla Piana di Gioia Tauro. 


Le nomine sono state sottoposte anche al Procuratore Nazionale Antimafia, Federico Cafiero De Raho, fino a pochi mesi fa a capo della Dda reggina.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative