accedi | registrati | 25-5-2018

Si terrà il prossimo 7 marzo, in piazza Campagna, con un programma ricco di iniziative

Reggio Calabria, SoleInsieme aprirà il Villaggio delle Donne

di Redazione Web 27/02/2018

“Dalla fragilità al riscatto” è l’iniziativa organizzata dalla cooperativa sociale SoleInsieme con il Centro Comunitario Agape per mercoledì 7 marzo a Reggio Calabria. Una giornata non soltanto celebrativa ma un’occasione di riflessione e impegno che vede il coinvolgimento e la partecipazione delle Scuole “Piria” e “Panella-Vallauri”, della Casa Circondariale di Reggio Calabria sezione femminile, dell’associazione Artinsieme, la cooperativa sociale Rose Blu, EquoSud, le botteghe delle Terre del Sole di Macramè.

Al centro della giornata il tema del lavoro. Non premiano certo la Calabria i dati emersi dall’ultimo rapporto Eurostat: la Calabria, infatti, figura tra le prime tre regioni in Europa per tasso di disoccupazione con il 23,2%, più del doppio della media Ue, che si attesta all’8,6%. Tutte le rilevazioni dati evidenziano che in Calabria i tassi relativi all’occupazione delle donne rimangono inferiori alla media nazionale. La quota di donne occupate tra i 15 e i 64 anni (30,8%) risulta inferiore per oltre la metà a quella dell’Emilia Romagna (62,1%). Sconfortanti i dati relativi anche alla retribuzione in Italia e al Sud, ancora fortemente ineguale tra uomo e donna, nonostante proprio queste ultime risultino spesso con una formazione più alta. Le donne, quindi, rimangono ancora penalizzate nel loro ruolo di lavoratrici. Ancor più grave la condizione di quelle donne che vivono ulteriori fragilità perché madri sole o perché vittime di violenza domestica: sono circa trentamila in calabria i nuclei mono genitoriali di donne sole con figli minori. In Consiglio regionale è fermo per mancanza di copertura finanziaria il progetto di legge che li riguarda e dove il tema del lavoro occupa un ruolo dirimente.

In questa direzione va avanti, ormai da anni, l’impegno del centro Comunitario Agape e, dal 2014, della Cooperativa Sociale SoleInsieme con il suo laboratorio di sartoria sito in uno stabile confiscato alle mafie. Da allora le attività sono cresciute giorno dopo giorno, coinvolgendo Scuole e Istituzioni, con percorsi di formazione in alternanza scuola-lavoro e nella Casa Circondariale di Reggio Calabria e con la volontà di star vicino alle donne più fragili. C’è ancora molto da fare anche sul fronte della lotta alla violenza domestica: soprattutto nel saper mettere in campo tutti gli strumenti idonei a consentire alle donne che subiscono abusi di denunciare e allontanarsi immediatamente dal proprio carnefice, mettendo al sicuro sé stesse e i propri figli da ulteriori violenze. Autonomia è la parola chiave che anima SoleInsieme: il lavoro diviene strumento di riscatto e di reale emancipazione per tante donne e occasione di sviluppo all’insegna della legalità a beneficio dell’intero territorio e per questo servono scelte della politica che facilitino anche attraverso l’assegnazione di commesse l’inserimento lavorativo di queste fasce svantaggiate.

Mercoledì 7 marzo la giornata si articolerà in due importanti appuntamenti: al mattino, dalle ore 10:30, in Piazza Camagna insieme alle scuole “Piria” e “Vallauri” con il “Villaggio delle Donne”. Laboratori creativi, musica e dibattiti animeranno Piazza Camagna che si trasformerà, per tutta la mattina, in uno spazio aperto alla cittadinanza, occasione per riflettere anche su nuove modalità di animazione dei luoghi comuni in città, spesso vuoti e abbandonanti. Nel pomeriggio, dalle 17:30, in Via Possidonea, 53, ci sarà la riapertura del laboratorio di sartoria di SoleInsieme, dopo i lavori di restyling effettuati in seno al progetto “SoleInsieme” Sartoria Sociale, sostenuto dalla Fondazione Con il Sud.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative