accedi | registrati | 22-9-2018

«Marinella Garcia», un pool di avvocati dalla parte dei deboli

Domani la conferenza stampa di presentazione delle attività

di Redazione Web 12/03/2018

Sarà lanciata nel corso di una conferenza stampa, indetta per il prossimo 13 marzo alle h 16:00, nella Sala Avvocati della Corte di Appello di Reggio Calabria, l‘attività del Gruppo di Avvocati della “Marianella Garcia”.
Gli stessi costituiscono un gruppo di professionisti, all’interno del Centro Comunitario Agape, che assume pro bono la tutela giuridica delle fasce deboli e svantaggiate presenti sul territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria, che non detengono i requisiti per poter accedere ai benefici statali.
L'attività della "Marianella Garcia", nata nel dicembre 1994 a Reggio Calabria, fu d’avanguardia e di tutela per tutti i coloro che non avevano la possibilità di essere assistiti da un legale, in un momento storico in cui il patrocinio a spese dello Stato non era ancora contemplato.
Marianella Garcia Villas, di cui ricorre proprio il 13 marzo il 35.mo anniversario della scomparsa, ha ispirato l’attività dei Legali del Foro reggino, fu una donna rivoluzionaria, un’avvocatessa impegnata nella lotta al sistema distorto del suo Paese, che fondò la Commissione per i diritti umani del Salvador.
Allora come oggi, il Gruppo di Avvocati sostiene gratuitamente le persone più fragili e promuove l'idea di uno stato di diritto che valorizzi i principi fondamentali riconosciuti ad ogni individuo e sui quali si fonda la democrazia.
Molteplici le iniziative in cantiere, di formazione e consulenza, tra le quali si menziona il supporto allo Sportello Minori e Diritti in collaborazione con il Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria, Save The Children, Unicef e Camera Minorile di Reggio Calabria.
Lo stesso Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria ha deliberato il patrocinio morale al Gruppo di Avvocati della M.G. considerato “l’alto valore morale dell’iniziativa che nobilita la professione di avvocato, coerente con la funzione che la Costituzione assegna all’Avvocatura”.
E ancora la Fondazione Lelio e Lisli Basso ha patrocinato l’attività dei Legali reggini ritenendo “ammirevole e tanto più necessario l’impegno di quanti operano per la difesa e l’effettiva attuazione del principio di uguaglianza… e nel nome di Marianella Garcia”.
Alla presentazione dell’importante iniziativa interverranno il Presidente della Corte d'Appello di Reggio Calabria, Luciano Gerardis, il Coordinatore della “Marianella Garcia”, l’Avv. Lucia Lipari, il Vicepresidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di RC, l’Avv. Carlo Morace, l’Avv. Demetrio Battaglia e l’Avv. Nicola Santostefano, che hanno tenuto a battesimo la “Marianella Garcia” e don Antonino Iachino, assistente spirituale del centro Comunitario Agape.

Partecipa alla discussione

Esegui il login

Rossella Sinopoli 20/03/2018 15:08

Rossella Sinopoli 20/03/2018 15:07

Sono l'avv. Rossella Sinopoli e faccio parte di un movimento civico che si muove sul territorio di Catanzarese, gradirei prendere contatti con il Gruppo dI Avvocati della MG per un eventuale collaborazione al fine di offrire una tutela legale anche alle persone più bisognose del mio territorio. Pertanto con la presente richiedo di avere i contatti telefonici e/o indirizzi elettronici del Gruppo di Avvocati della "Marinella Garcia"o meglio ancora di essere contattata. Distinti Saluti Rossella Sinopoli

Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative