accedi | registrati | 18-11-2018

Si è celebrata ieri il tradizionale raduno dei gruppi di preghiera ispirati alla mistica calabrese

Cenacoli di Natuzza, migliaia di fedeli a Paravati

Le parole del vescovo di Mileto, Luigi Renzo: «Presto a Roma per consegnare gli esiti del lavoro per la beatificazione»

di Redazione Web 14/05/2018

Migliaia di persone, come ogni anno, si sono raccolte a Paravati di Mileto per il tradizionale raduno dei cenacoli di preghiera organizzato in occasione della festa della Mamma. Nel corso della messa, il vescovo della diocesi di Mileto mons. Luigi Renzo, nello spiegare i rapporti tra diocesi e Fondazione Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime, ente spirituale nato per volere della mistica di Paravati Natuzza Evolo, ha sostenuto che "tutto tornerà come prima non appena sarà regolarizzato il rapporto tra Diocesi e Fondazione" ivi compresa "la consacrazione della chiesa". Il presule ha aggiunto che la commissione di studio che aveva istituito lo scorso novembre ha completato la sua attività e che in settimana si recherà a Roma alla Congregazione della Fede per consegnare gli esiti del lavoro svolto da medici e teologi in ordine alla beatificazione di Natuzza.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative