accedi | registrati | 15-12-2018

Castrovillari, detenute realizzano monili con Gerardo Sacco

di Redazione Web 07/06/2018

Giunge al termine l'attività formativa, integrativa e di alternanza scuola lavoro, per le detenute della casa circondariale di Castrovillari, che hanno realizzato, con tecniche orafe, manufatti e monili con la carta. Il progetto è stato realizzato dall'istituto tecnico industriale E. Fermi di Castrovillari, con la partecipazione dell'imprenditore Sergio Mazzuca e del maestro orafo Gerardo Sacco.

"Le allieve - ha detto la direttrice della casa circondariale Maria Luisa Mendicino - hanno lavorato con impegno e passione, dimostrando di non aver perso la loro femminilità. Un progetto che ha una valenza didattica, ma anche comunicativa verso l'esterno". Mazzuca ha offerto la propria disponibilità a rendere permanente il laboratorio all'interno della casa circondariale, mettendo a disposizione la professionalità dei propri orafi, con il supporto del maestro Sacco. I gioielli realizzati saranno venduti e il ricavato sarà reinvestito dalla direttrice del carcere per le esigenze delle detenute.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative