accedi | registrati | 4-4-2020

Incredibile accaduto ai quindici studenti della frazione collinare di Reggio Calabria

Ad Oliveto (RC) non inizia la scuola per mancanza docenti

di Federico Minniti 14/09/2016

La campanella non è suonata per tutti a Reggio Calabria. Ad Oliveto, frazione collinare della Città Metropolitana, i banchi di scuola sono rimasti vuoti. Non c'è organico disponibile, come hanno comunicato dall'Ufficio scolastico regionale tra l'incredulità dei genitori. Tutti fuori dal plesso scolastico, i 15 alunni, tra cui due ragazzi portatori di handicap hanno saltato il primo giorno di scuola. Poche le risposte giunte sinora, tra cui la prospettiva di trasferire, in massa, a venti chilometri di distanza, la comunità studentesca di Oliveto in località Gallina.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative