accedi | registrati | 23-6-2018

Reggio Calabria, Dominique Suraci, esponente di Alleanza Nazionale, è stato condannato per concorso esterno in associazione mafiosa

L'ex consigliere comunale Suraci condannato a 12 anni di carcere

di Redazione Web 13/06/2018

L'ex assessore ed ex consigliere comunale di Reggio Calabria Dominique Giovanni Suraci, di Alleanza nazionale, é stato condannato a 12 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa. La sentenza é stata emessa dal Tribunale (presidente Natina Praticò).

Suraci, accusato originariamente di associazione mafiosa, ha ottenuto la derubricazione del reato in concorso esterno. Per lui il pm della Dda reggina, Stefano Musolino, aveva chiesto la condanna a 30 anni.
 
Dominique Giovanni Suraci, secondo quanto emerso dalle indagini nell'ambito dell'operazione "Sistema-Assenzio", coordinata dalla Dda di Reggio Calabria, sarebbe stato la 'mente' di un sistema affaristico che in breve tempo lo avrebbe portato, grazie agli accordi con la cosca "Tegano", ad aprire e gestire numerosi supermercati in tutto il territorio reggino.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative