accedi | registrati | 17-11-2018

Hanno già dato l'adesione ben 15 scuole e 35 associazioni, venerdì, alle 11, la firma dell'accordo a Palazzo Alvaro

Alleanze Educative, la rete incassa il plauso di Bombardieri

di Redazione Web 20/06/2018

Una delegazione dei promotori aderenti delle alleanze per una comunità educante, la rete che ha messo insieme scuole, associazioni, organismi pubblici è stata ricevuta dal nuovo procuratore delle repubblica Giovanni Bombardieri che ha espresso apprezzamento e condivisione per una iniziativa che si rivolge ai ragazzi con l’obiettivo di incidere positivamente sulla loro crescita e formazione. Ricordando le esperienze positive fatte durante il servizio nella Procura di Catanzaro, ha sottolineato l’importanza della presenza dei Magistrati nelle scuole, sia per avvicinare gli studenti alla istituzione Magistratura, sia per contribuire al lavoro di prevenzione della devianza che dovrebbe essere prioritario rispetto alla repressione dei reati. In particolare si è convenuto sulla valenza che ha il contrasto alla dispersione scolastica nella prevenzione del coinvolgimento dei giovani nella criminalità organizzata. La presenza nella rete di tante associazioni che gratuitamente offrono i loro servizi di supporto, anche in orario extra scolastico, rappresenta un valore aggiunto nella proposta formativa delle scuole. Il Procuratore ha dato la disponibilità del suo ufficio ad essere presente alle iniziative che saranno programmate, in aggiunta ad analoga adesione data dalla sezione reggina dell’associazione nazionale magistrati con la sua referente Natina Pratticò. Ad oggi hanno dato adesione 15 scuole e 35 associazioni. Alla cerimonia di firma dell’accordo che sarà stipulato dalle istituzioni, scuole, associazioni aderenti, che si terrà venerdì 22 giugno alle ore 11.00 al salone di Palazzo Alvaro della Città Metropolitana, interverranno tra gli altri: il sostituto procuratore Stefano Musolino, don Giorgio Costantino, il Questore Raffaele Grassi, il presidente del parco dell’Aspromonte Giuseppe Bombino, il Presidente della Camera di Commercio Ninni Tramontana, per le associazioni Paolo Cicciù, i presidenti nazionali di Unicef e Save The Children. Concluderà il Sindaco Giuseppe Falcomatà.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative