accedi | registrati | 22-7-2018

A Matera si parla di futuro dell’informazione e al 50° compleanno del quotidiano

Cinquant'anni di Avvenire, Tarquinio: «Un tempo di battaglia»

Un giornale, voluto da Paolo VI, per «accompagnare la lettura dei ‘segni dei tempi’»

di Redazione Web 30/06/2018

“Cinquanta anni fatti di ascolto sincero, di parole impastate, offerte e condivise come pane”, ma anche di “battaglie sociali e culturali in campo aperto, di braccia aperte e mani tese a ogni persona di buona volontà”. Così il direttore di Avvenire Marco Tarquinio, intervenendo, ieri sera, alla quarta serata della Festa del quotidiano, a Matera, ne ha ripercorso la storia cominciata il 4 dicembre 1968. Una serata dedicata al futuro dell’informazione e al 50° compleanno del quotidiano dei cattolici italiani. Un giornale, voluto da Paolo VI, per “accompagnare la lettura dei ‘segni dei tempi’” e dare ragione della “speranza cristiana”. Guardando al futuro, Tarquinio ha affermato che “può affrontare le nuove sfide se resta ancorato a un’informazione ben fatta, accurata e libera nei confronti del ‘pensiero dominante’” che “aiuta a vedere il bene e il male, il brutto e il bello, il giusto e l’ingiusto, il falso e il vero”. Uno l’impegno prevalente: “Stare accanto agli ultimi, ai piccoli, ai deboli, agli ‘imperfetti’, ai poveri”, ha aggiunto il direttore. Mentre “siamo coscienti che la consapevolezza di storie, volti, vicende umane, altrimenti nascoste, cambia il mondo”.

Partecipa alla discussione

Esegui il login

Articoli Correlati

In edicola. Un'estate di servizio a Cucullaro

30/06/2018 - Ultimo numero prima della pausa estiva per L'Avvenire di Calabria domani con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. Apertura dedicata all'impegno dei volontari al Soggiorno Sociale di Cucullaro. Vi racconteremo storie, aneddoti e riflessioni sul un'iniziativa quarantennale che è vissuta sempre con rinnovato entusiasmo. Torneremo in edicola il prossimo 2 settembre, ma continueremo a informarvi dal nostro portale online.

In edicola. Adolescenti «dipendenti» dal web, i dati reggini

23/06/2018 - Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, in edicola e in parrocchia, domani assieme al quotidiano Avvenire. Tema d'apertura è un focus, condotto assieme al Cereso, sulle dipendenze comportomentali, con particolare riferimento alla "malattia da internet" che sta colpendo i nostri adolescenti. Il commento dei dati è affidato a Luciano Squillaci, presidente nazionale della Federazione italiana comunità terapeutiche (Fict).

In edicola. L'ultima spiaggia del turismo reggino

16/06/2018 - L'apertura di questo numero è dedicata alle soluzioni, le proposte e i progetti per il turismo. Ma anche le criticità di un settore da sempre considerato ''vocazional'' per l’economia calabrese ma mai decollato. Tutto questo attraverso la voce degli imprenditori che adesso puntano alla destagionalizzazione. Infrastrutture, collaborazione tra pubblico e privato e tra associazioni: queste le priorità per rilanciare il settore.

Tag

Avvenire 50 anni
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative