accedi | registrati | 20-9-2018

Il super-ministro allo Sviluppo economico incontrerà l'imprenditore gioiese che ha denunciato clan e banche usuraie

Lavoro&Mezzogiorno, oggi Luigi Di Maio incontro Nino De Masi

di Redazione Web 02/07/2018

Le crisi aziendali e i diritti dei precari, a partire dai ciclofattorini. Mentre i tecnici di Mise, Mef e Lavoro continuano a mettere a punto il decreto dignità, parte una settimana di fuoco per il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio che già oggi sarà prima all'incontro per la vertenza di Italiaonline, con i sindacati di categoria, e subito dopo al tavolo sui rider, dove per la prima volta incontrerà anche i leader sindacali e i rappresentanti di grandi e piccole imprese, invitati insieme alle aziende del food delivery. In mattinata il ministro vedrà anche l'imprenditore calabrese Nino De Masi anti-ndrangheta che nei primi anni del Duemila denunciò anche le principali banche italiane per usura. In settimana il ministro dovrebbe partecipare anche al tavolo per la vertenza Beckaert (il 5 luglio) e quella successiva a quello per la Invatec (il 12).

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative