accedi | registrati | 21-10-2018

L'iniziativa è promossa dall'Ufficio ''Sport e tempo libero'' dell'arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova, diretto da don Nuccio Cannizzaro

Un corso di formazione per gli operatori sportivi parrocchiali

di Redazione Web 05/09/2018

L'Ufficio "Sport e tempo libero" dell'arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova, diretto da don Nuccio Cannizzaro, informa di aver strutturato un corso per operatori di attività motoria in parrocchia col supporto della Scuola regionale dello Sport del Coni e del Comitato Italino Paralimpico calabrese.
 
Le finalità di questa iniziativa sono di "informare e formare dei profili di quanti si dedicano alla formazione dei giovani e di quanti frequentano l’ambito parrocchiale", come si legge nella nota diffusa dall'ufficio diocesano.
 
Il corso inizierà il prossimo ottobre e avrà una durata trimestrale per concludersi nel dicembre di quest'anno. Saranno quattro moduli da tre ore ciascuno che saranno sviluppati nelle due sedi (jonica e tirrenica).  Il primo incontro si terrà sabato 20 ottobre 2018 presso i locali della curia arcivescovile di Reggio Calabria dalle 16 alla presenza di tutti i partner progettuali.
 
Tanti i temi che emergono nel programma stilato dall'ufficio "Sport e Tempo libero": dal ruolo e responsabilità del dirigente sportivo all'avviamento all'attività motoria dei disabili sino a giungere alla riforma del Terzo Settore. Gli incontri nella sede jonica sono fissati per il 5 novembre, 19 novembre e 3 dicembre; sulla tirennica gli animatori sportivi parrocchiali si incontreranno il 6 novembre, il 20 novembre e il 4 dicembre.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative