accedi | registrati | 11-12-2018

Dal 21 al 23 settembre prossimo saranno a Tangeri

I vescovi italiani in Marocco per visitare i campi profughi

La delegazione sarà guidata dal presidente della Fondazione Migrantes, monsignor Guerino Di Tora

di Redazione Web 20/09/2018

Sarà guidata dal Presidente della Commissione CEI per le Migrazioni e della Fondazione Migrantes, Mons. Guerino Di Tora e dal Direttore generale Migrantes, don Giovanni De Robertis, la delegazione della CEMi (Commissione Episcopale per le Migrazioni della CEI) che dal 21 al 23 settembre prossimo sarà a Tangeri (Marocco) per visitare i campi profughi presenti e per incontrare i rappresentanti della Conferenza Episcopale del Nord Africa (CERNA).

La delegazione, infatti, prenderà parte all’inaugurazione dell´Assemblea Generale dei Vescovi Nordafricani e visiterà la diocesi di Tangeri.

“Sarà una occasione – dice il Direttore generale della Fondazione Migrantes, don Giovanni de Robertis - per conoscere i luoghi da dove arrivano spesso molti migranti nel nostro Paese e per confrontarci, con i vescovi locali, sulla realtà dei loro Paesi”.

Della delegazione faranno parte, oltre al Presidente e al Direttore generale della Migrantes, Mons. Massimo Camisasca, Vescovo di Reggio Emilia-Guastalla, e  Mons. Domenico Cornacchia, Vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi. A loro si aggiungeranno dall´Italia il Card. Francesco Montenegro, Arcivescovo di Agrigento e Presidente di Caritas Italiana, e Mons. Domenico Mogavero, Vescovo di Mazara del Vallo.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative