accedi | registrati | 18-10-2018

Lo ha detto il presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati a Lamezia Terme dopo avere visitato i luoghi della tragedia

Casellati sui morti da maltempo: «Mai più simili tragedie»

di Redazione Web 08/10/2018

"Sono qui per dire basta e ribadire, con immane dolore, anche da madre e da cittadina, che simili tragedie non debbano più ripetersi. Non è più tollerabile continuare a piangere morti innocenti come queste". Lo ha detto il presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati a Lamezia Terme dopo avere visitato i luoghi della tragedia provocata dal maltempo che ha provocato la morte di una donna e dei suoi due figli."Oggi mi trovo in Calabria, purtroppo - ha aggiunto - per la più infausta delle circostanze: portare il mio cordoglio ed il mio abbraccio ideale ai familiari delle vittime dell'ennesima tragedia del maltempo. Ma sono qui anche per fare sentire la presenza dello Stato alle comunità colpite da un eccezionale evento atmosferico che, ancora una volta, lascia dietro di sé una terribile scia di morte e distruzione".

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative