accedi | registrati | 20-2-2019

Celebra i 50 anni dalla fondazione del quotidiano

Poste italiane lancia un francobollo per Avvenire

L'emissione filatelica sarà riprodotta in 1 milione e 400 mila esemplari

di Redazione Web 11/10/2018

Poste Italiane comunica che oggi 11 ottobre 2018 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “le Eccellenze del sistema produttivo ed economico” dedicato al quotidiano “Avvenire”, nel cinquantenario della fondazione, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€.
Tiratura: un milione e quattrocentomila esemplari.
Fogli da 45 esemplari.

Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.

Bozzetto a cura di Giuliano Traini.

La vignetta raffigura la prima pagina del quotidiano “Avvenire” del 4 dicembre 1968, anno di fondazione, affiancata ad una prima pagina degli ultimi anni, in un ideale racconto dei suoi cinquant’anni di storia. A sinistra lo scorcio di un paese con un campanile rappresenta il riferimento culturale del quotidiano. In alto è riprodotto il logo del cinquantesimo anniversario.

Completano il francobollo la scritta “Italia” e la dicitura della tariffa B.

L’annullo primo giorno di emissione è disponibile presso lo Spazio Filatelia di Roma in Piazza San Silvestro 20 e presso lo Spazio Filatelia di Milano in via Cordusio 4.

Il francobollo ed i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettino illustrativo, possono essere acquistati presso gli Uffici Postali con sportello filatelico di Reggio Calabria, Locri e Palmi e sul sito poste.it.

Per l’occasione è stato realizzato anche un folder in formato A4 a tre ante contenente il francobollo, una cartolina annullata ed affrancata, una busta primo giorno di emissione al costo di 15€.

Partecipa alla discussione

Esegui il login

Articoli Correlati

Domani in edicola. Intervista al procuratore Giovanni Bombardieri

16/02/2019 - Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, in uscita ogni domenica con Avvenire, il quotidiano dei cattolici. Per il numero del 17 febbraio, in occasione del 27esimo anniversario dall'inizio del ciclone-Mani Pulite (coinciso con l'arresto di Chiesa), abbiamo intervistato il Procuratore capo di Reggio Calabria per fare il punto sul fenomeno della corruzione e, in particolare, al virus della 'ndrangheta nella Pubblica Amministrazione.

Domani in edicola. Reggio si apre ai Corridoi Umanitari

09/02/2019 - Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, domani in edicola o in parrocchia, con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. L'apertura del sesto numero del 2019 è dedicata all'iniziativa dei Corridoi Umanitari della Conferenza episcopale italiana, accolta dall'arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova attraverso l'azione di due parrocchia, Pellaro e Masella, e della Comunità Papa Giovanni XXIII.

Domani in edicola. L'intervista esclusiva a monsignor Bertolone

02/02/2019 - Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, domani in edicola e in parrocchia con il quotidiano dei cattolici, Avvenire. L'apertura di questo numero è dedicata interamente alla Conferenza episcopale calabra che si è conclusa pochi giorni fa a Reggio Calabria. In particolare proponiamo un'intervista - in esclusiva - a monsignor Vincenzo Bertolone, vescovo di Catanzaro e presidente della Cec.

Tag

Avvenire Poste Francobollo
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative