accedi | registrati | 19-12-2018

Era domenica 26 ottobre 2008, infatti, quando l’allora vescovo di Reggio Calabria-Bova Vittorio Luigi Mondello lo accompagnava a presiedere la comunità scillese

Don Cuzzocrea, oggi il decimo anniversario dell'arrivo a Scilla

di Giovanni Panuccio 26/10/2018

Dieci anni. Era domenica 26 ottobre 2008, infatti, quando l’allora vescovo di Reggio Calabria-Bova Vittorio Luigi Mondello accompagnava don Francesco Cuzzocrea nella successione a don Bruno Antonio Verduci come parroco di «Maria Ss. Immacolata» di Scilla e Favazzina. Tanto l’impegno del sacerdote, nel valorizzare i carismi presenti, fino a vivere una primavera vocazionale. A don Francesco Cuzzocrea e alla comunità scillese giungano gli auguri della redazione e dei lettori de «L’Avvenire di Calabria».

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative