accedi | registrati | 19-12-2018

Celebrazione eucaristica sul luogo dove Gesù istruì i suoi discepoli

Seminaristi sul Monte delle Beatitudini

Don Danilo Latella: «Riconoscere l'importanza dell'ascolto della Voce per diventare beati»

di Redazione Web 07/11/2018

Nella settimana che va dal 5 al 12 novembre, il seminario “Pio XI” di Reggio Calabria è impegnato in pellegrinaggio in Terra Santa. Ecco la testimonianza della tappa odierna.

Abbiamo iniziato la giornata a Cesarea di Filippo col rinnovo delle promesse battesimali alle sorgenti del Giordano. Quindi siamo saliti sul Monte delle Beatitudini dove Gesù ha insegnato come essere beati. Durante la celebrazione eucaristica presieduta da don Danilo Latella sullo stesso Monte, lui stesso ci ricordava «l'importanza dell'ascolto della Voce per diventare beati». Poi ci siamo recati sul luogo della moltiplicazione dei pani e dei pesci, moltiplicazione che accade «nelle mani dei discepoli mentre condividono i pani e i pesci, ciò che è essenziale alla vita», ha spiegato don Sasà.
Nel pomeriggio incontreremo la comunità della Visitatione di Ain Arik e visiteremo Cafarnao, concludendo con un giro sul lago di Tiberiade.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative