accedi | registrati | 19-12-2018

Nel pullman verso Reggio, abbiamo cantato il Magnificat per ringraziare Dio per averci accompagnato in questo viaggio

Pellegrinaggio in Terra Santa, il ritorno dei seminaristi reggini

di Redazione Web 13/11/2018

Vi proponiamo la testimonianza diretta dei seminaristi del VI anno durante il viaggio che, dopo giorni di viaggio, oggi li ha condotti a Betlemme.

"Ripartire da Gerusalemme con gioia dell'incontro con l'amore più grande". Queste parole risuonano dentro i nostri cuori al termine di questo pellegrinaggio. Avendo vissuto il punto culmine della nostra esperienza al Santo Sepolcro contemplando non tanto un Dio morto, ma il Risorto che si è sacrificato per noi. Ieri mattina siamo ripartiti da Betlemme per l'Italia: da Tel Aviv abbiamo preso l'aereo per Roma dove abbiamo fatto uno scalo di un'oretta per poi ripartire alla Lamezia. Nel pullman verso Reggio, abbiamo cantato il Magnificat per ringraziare Dio per averci accompagnato in questo viaggio che segnerà per sempre la nostra vita.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative