accedi | registrati | 21-8-2019

Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, in edicola domani - domenica 2 dicembre - con Avvenire

Domani in edicola. Avvento, grembo della spiritualità cristiana

di Redazione Web 01/12/2018

Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, in edicola domani - domenica 2 dicembre - con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. Apertura del 41esimo numero del 2018 dedicata all'Avvento, tempo liturgico da riscoprire come fondamento della spiritualità cristiana. Vi proponiamo, inoltre, un viaggio tra movimenti e parrocchie per capire come la diocesi di Reggio Calabria-Bova si sta preparando a queste settimane.
 
Altro focus è quello dedicato all'8xMille con la presentazione di un'iniziativa promossa dal nostro settimanale: un vero e proprio "processo" alle fake news che orbitano attorno ai fondi destinati alla Chiesa cattolica dalla dicharazione dei redditi degli italiani.
 
Rispetto all'attualità, il tema degli «spazi comuni» è al centro dell’approfondimento della nostra pagina di attualità. Su un versante registriamo la denuncia del Comitato per l’emergenza abitativa, tra cui milita anche il movimentoReggioNonTace, che evidenzia come il trasferimento degli abusivi residenti nella baraccopoli dell’ex Polveriera, nel rione Modena, sia fermo «a metà» dallo scorso 27 settembre con ben 18 famiglie costrette a vivere ancora tra macerie e rifiuti di ogni tipo.

D’altro canto, nell’analizzare il testo del Decreto Sicurezza, di recente varato dal Governo, spunta l’ipotesi – divenuta legge – di poter vendere i beni confiscati alle mafie a soggetti privati (e non ad associazioni ed enti no–profit) col rischio tangibile di «liberalizzarne» l’acquisto da parte di prestanome dei clan che potrebbero re–impossessarsi dei patrimoni sottratti.

Nel giornale, inoltre, troverete gli approfondimenti sulla delegazione calabrese a Milano per il convegno ecumenico della custodia del Creato.  La diocesi reggina-bovese, inoltre, mostra la sua prossimità ai poveri: nella Giornata mondiale a loro dedicata, una messa e un pranzo comunitario, in pieno spirito fraterno. La Madonna della Consolazione torna all'Eremo. Morosini in piazza Duomo: «Criminalità incompatibile con la fede».

Continua il nostro viaggio nella storia di Cardeto e delle sue chiese: la storia di un notabile che promise l'eredità al primo discendente che fosse diventato sacerdote. E, infine, tante notizie dalla Chiesa calabrese: dal convegno internazionale del Movimento apostolico a Catanzaro all'ultimo saluto a padre Rocco Benvenuto, già Correttore dei minimi.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative