accedi | registrati | 27-5-2019

Super-crispellata nel palazzetto gestito dalla nota società cestistica

Parent Project e Lumaka: a canestro contro la Duchenne

Raccolti oltre 3000 euro per la ricerca contro la malattia genetica

di Redazione Web 11/12/2018

Si è concluso con grande successo il primo di due eventi presso il PalaLumaka di Reggio Calabria organizzato per Parent Project ONLUS, l’associazione nazionale di pazienti e genitori di bambini e ragazzi con la distrofia muscolare di Duchenne e Becker, capitanata dalla nota società sportiva Lumaka in collaborazione col Centro Palestre Wellness. Una grande squadra è stata messa in campo, capitanata dalla società cestistica e coordinata in modo eccellente, che ha portato ad un risultato importante.
Oltre 300 persone, tra giovani, adulti, volontari hanno partecipato a quella che è stata una vera e propria festa…in famiglia.
Numerosi anche i partner coinvolti che hanno dato il loro sostegno all’iniziativa con una serie di servizi, tra cui: Gli Sbronzi, Associazione Lelefante, Pasticceria Bar San Francesco, Rio Bar, Cibus by Minniti, Smile party, Pasticceria Bar Delfino, Pasticceria Barreca, Specialità Pizzimenti prodotti tipici calabresi, Les Folies Cafè, La Via del Goloso, l’Istituto tecnico Superiore per l’Efficienza Energetica di Reggio Calabria.
Grazie a loro, agli intervenuti ed al grande lavoro svolto dal team Lumaka e il Centro Palestre Wellness sono stati raccolti € 3.000 che saranno interamente devoluti alla ricerca contro la Distrofia Muscolare di Duchenne e Becker. Un importante canestro è stato segnato a Reggio Calabria per Parent Project ONLUS.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative