accedi | registrati | 18-10-2019

Sul prossimo numero de L'Avvenire di Calabria un viaggio tra le periferie cittadine

Il degrado è vicino al potere

di Federico Minniti 28/10/2016

Torna in edicola L'Avvenire di Calabria, come ogni domenica assieme al quotidiano Avvenire. In questo numero un ampio dossier sulle sette paludi: sono quei quartieri, a pochissimi chilometri da Palazzo San Giorgio, ma che sono completamente abbandonati dalle Istituzioni. Nonostante impegni formali, come accade all'ex caserma Duca d'Aosta, con una delibera di Giunta del 2004, oppure agli ecomostri del viale Europa, sulla cui demolizione il Comune si era già pronunciato nel 2012. Ma non solo: c'è l'emergenza sociale accanto a quella urbanistica, come denunciamo rispetto allo stato indecoroso delle famiglie che vivono nell'ex caserma tra l'immondizia e animali allo stato brado. Ed ancora: la paura dei residente del rione Marconi. Missione impossibile? Niente affatto: abbiamo intervistato l'urbanista Concetta Fallanca che spiega come rimettere al centro l'individuo nei luoghi che viviamo. Spazio poi alle pari opportunità con l'intervista alla neo-presidente della commissione regionale preposta, Cinzia Nava. Abbiamo registrato la denuncia del Comune di Reggio Calabria sull'asilo comunale di Archi vandalizzato, al pari del tentantivo di incendio al Parco giochi Botteghelle. Ampio spazio alla cultura con il simposio con il Cardinale Gianfranco Ravasi sul tema interessantissimo dell'ecologia del cibo con una rilettura, in chiave Expo 2015, della figura di San Francesco da Paola, ma anche la prolusione dell'antropologo Vito Teti sul tema della riforme viste dalla prospettiva calabrese e l'accordo tra i Musei Ecclesiastici, tra cui il diocesano "Aurelio Sorrentino" e il Mibact, in materia di valorizzazione di beni culturali. Il racconto dalle chiese di Calabria e dalle parrocchie ed associazioni della nostra diocesi di Reggio Calabria - Bova, con il Centro Sportivo Italiano che avvia un percorso ri-educativo con ex tossicodipendenti e detenuti a fine pena come arbitri dell'ente di promozione sportiva. Infine un saluta a don Enzo Varacalli che ha prematuramente lasciato la nostra Chiesa reggina e i suoi fedeli.

Partecipa alla discussione

Esegui il login

Articoli Correlati

Domenica in edicola. Disabili, cittadini di serie B?

12/10/2019 - Come ogni domenica, torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, settimanale cattolico d'opinione, in uscita con Avvenire in tutte le edicole e parrocchie. Continua la battaglia del nostro giornale a favore dei diritti delle persone con disabilità protagoniste, loro malagrado, di ulteriori casi di cattiva gestione dei servizi da parte delle Istituzioni preposte. In particolar modo ci occuperemo del caso del centro diurno di Catona.

Domenica in edicola. Diritti, parla la mamma di una disabile

05/10/2019 - Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, il settimanale cattolico d'opinione in uscita - ogni domenica - assieme ad Avvenire. Il tema d'apertura di questo numero è riservato ancora una volta alle difficoltà del Welfare calabrese, in particolar modo ai servizi erogati (e non) ai disabili che vivono sul territorio della Città di Reggio Calabria. Per approfondire siamo andati a trovare una famiglia per farci raccontare la loro esperienza.

Domenica in edicola. Politica e diritti, non servono solo slogan

31/08/2019 - Dopo la pausa estiva, infatti, l'approfondimento de L'Avvenire di Calabria si concentrerà sui tantissimi fatti vissuti nel periodo agostano, ma non solo: ci sarà un'importante proiezione agli impegni dell'arcidiocesi in vista delle festività mariane ormai imminenti. In quest'ottica vi consigliamo la lettura di un'ampia intervista a monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, pastore della Chiesa locale.

Tag

Avvenire di Calabria Avvenire
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative