accedi | registrati | 25-5-2019

Posa della prima pietra domenica mattina a Cancello, frazione di Serrastretta, del complesso parrocchiale di Angoli, Migliuso e Cancello

Serrastretta, posa della prima pietra del complesso parrocchiale

di Redazione Web 19/12/2018

Posa della prima pietra domenica mattina a Cancello, frazione di Serrastretta, del complesso parrocchiale di Angoli, Migliuso e Cancello che, dedicato allo Spirito Santo che sorgerà in località parco degli ulivi su un terreno acquistato dai residenti della zona e donato alla Diocesi di Lamezia Terme con questa finalità.

Il complesso, finanziato dalla Cei, comprenderà, oltre alla chiesa con 200 posti a sedere, anche la casa canonica, l’oratorio, il campetto di calcio.

Dopo dodici anni dalla costituzione del comitato che, presieduto da Giacomo Cianflone, avviò la raccolta fondi per l’acquisto del terreno su cui sorgerà la struttura, quindi, domenica mattina i residenti di questa frazione e dei centri limitrofi hanno potuto conoscere nei dettagli la struttura che dovrebbe diventare un centro di aggregazione dell’area, non solo per i giovani, ma anche per anziani e famiglie.

Dopo la celebrazione della messa, officiata nella chiesetta di San Giorgio Martire e presieduta dal vescovo Luigi Antonio Cantafora, l’intera comunità ha assistito alla presentazione del progetto redatto dall’architetto Gianluca Andreoletti, nel corso di un’affollatissima assemblea alla quale, tra gli altri, insieme a Cantafora e Cianflone, hanno presenziato anche il sindaco di Serrastretta, Felice Molinaro, il parroco, don Isaac Marie Assogbavi, il vice presidente della Provincia di Catanzaro, Antonio Montuoro.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative