accedi | registrati | 27-6-2019

Tra gli interventi è previsto anche quello di Nicola Morra, presidente Commissione parlamentare antimafia

LiberaIdee, dibattito su presente e futuro del Porto Gioia Tauro

di Redazione Web 18/01/2019

Il viaggio di LiberaIdee muoverà i suoi passi in Calabria dal 18 al 25 gennaio. Liberaidee è un'iniziativa per "conoscere, allargare la rete, rinnovare l'impegno civile contro le mafie e la corruzione" come spiegano gli organizzatori.
 
Un evento molto interessante, si terrà il 23 gennaio, alle 17, presso l'Auditorium della Casa del Laicato della diocesi di Oppido Mamertina - Palmi.
 
Dopo la presentazione dei dati della ricerca di LiberaIdee, interverranno don Pino Demasi, referente Libera Piana, Andrea Agostinelli, commissario straordinario Autorità Portuale, Santo Biondo, segretario generale UIL Calabria, Francesco De Bonis, amministratore delegato Auto terminal di Gioia Tauro, Nicola Morra, presidente Commissione parlamentare antimafia, Andrea Ciotti, sottosegretario al Ministero dello Sviluppo economico e Gaetano Paci, procuratore aggiunto Dda di Reggio Calabria.
 
Il tema dell'incontro è "Porto di Gioia Tauro: futuro, occupazione, legalità" e sarà moderato dal giornalista Michele Albanese, corrispondente Ansa e delegato Fnsi alla legalità.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative