accedi | registrati | 23-4-2019

Nell'ambito della Commissione parlamentare antimafia

Mafie e massoneria, istituito un comitato parlamentare

di Redazione Web 24/01/2019

C'e' anche un Comitato sui rapporti tra criminalita' organizzata e logge massoniche, tra quelli istituiti per il lavoro all'interno della Commissione parlamentare Antimafia. Il comitato svolge l'istruttoria relativa all' "infiltrazione nelle logge massoniche degli appartenenti alla criminalita' organizzata, valutandone la consistenza e la pericolosita' nei diversi territori e a seconda delle differenti connotazioni e le singole tradizioni delle logge medesime". Tra i 16 Comitati istituiti, anche quello che riguarda la Trattativa Stato mafia e il depistaggio sulla stragi. L'attivita' di inchiesta della riguardera' "la ricostruzione storica del contesto politico e istituzionale nel quale sono maturati tali eventi, l'analisi della strategia mafiosa, l'individuazione delle cosiddette "menti raffinatissime" e descrizione degli effetti dei disegni criminali sulle istituzioni, l'analisi della caduta della guida di Toto' Riina, l'ascesa di Provenzano e l'egemonia della 'ndrangheta successiva alle stragi, l'indagine sui depistaggi e sulle infiltrazioni nelle pubbliche amministrazioni e nel complesso delle istituzioni repubblicane". Sara' svolta anche un'analisi rivolta alle "nuove modalita' di condizionamento che la criminalita' organizzata riesce a dispiegare nei riguardi del mondo politico inteso in senso largo". 

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative