accedi | registrati | 25-4-2019

La conferenza stampa si terrà sabato 30 marzo 2019 alle ore 17.00, presso il salone ''Monsignor Ferro'' di Reggio Calabria

Pgs Calabria, presentazione degli eventi sportivi primaverili

di Redazione Web 27/03/2019

Si terrà sabato 30 marzo 2019 alle ore 17.00, presso il salone “Monsignor Ferro” della Curia Arcivescovile di Reggio Calabria, la conferenza stampa di presentazione del nutritissimo carnet di eventi promosso in primavera dal Comitato Regionale delle Polisportive Giovanili Salesiane. Oltre alle attesissime e consolidate Pigiessiadi e alle Final Four, torneranno in Calabria, dopo quattro anni, le Finali Nazionali Don Bosco Cup riservate alla categoria under 14 di pallavolo e basket.

All’incontro con la stampa di sabato, nel corso del quale saranno resi noti il programma e tutti i particolari organizzativi delle ormai imminenti manifestazioni sportive, interverranno - dopo i saluti istituzionali dell’Arcidiocesi di Reggio-Bova, delle Figlie di Maria Ausiliatrice e del Comune di Sant’Andrea Apostolo della Ionio (location che ospiterà gli eventi) - don Nuccio Cannizzaro, direttore dell’Ufficio per la Pastorale dello Sport, Turismo, Tempo Libero e Pellegrinaggi dell’Arcidiocesi reggina, Giovanni Nucera, consigliere regionale con delega allo sport, Domenico Panuccio, presidente FIPAV Reggio Calabria, e Paolo Surace, presidente regionale FIP. Per le Polisportive Giovanili Salesiane previsti gli interventi di Demetrio Rosace, presidente PGS Calabria, Giovanni Gallo, direttore tecnico delle PGS Italia e membro giunta nazionale del CONI in rappresentanza degli enti di promozione sportiva, e Carmine Francesco Longo, vicepresidente nazionale delle PGS. La conferenza stampa sarà moderata da Sergio Notaro, giornalista e addetto stampa delle PGS Calabria, e registrerà l’intervento conclusivo di Maurizio Condipodero, presidente regionale CONI Calabria.

«Con grande entusiasmo - spiega il presidente regionale delle PGS, Demetrio Rosace - annunciamo il ritorno in Calabria delle Finali Nazionali. In continuità con le Pigiessiadi e alle Final Four, manterremo inalterata la formula residenziale perché non vogliamo offrire ai partecipanti solo attimi fuggenti di sport, ma creare una sana aggregazione finalizzata ad un coinvolgimento emotivo e della persona tale da rendere queste esperienze uniche e speciali. Non solo incontri sportivi fini a se stessi, dunque, ma un giusto mix di divertimento, relax, formazione, spiritualità e sana competizione».

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative