accedi | registrati | 18-7-2019

«Basta un miliardo di euro che ci impegniamo a restituire in 30 anni», questo è l'appello lanciato dal senatore azzurro

Decreto Sanità, Siclari sta con Oliverio: «Inutile e pericoloso»

di Redazione Web 15/05/2019

"Ritirate il decreto Calabria inutile e pericoloso per la vita dei calabresi. Per risolvere la situazione sanitaria della Regione e salvare 2 milioni di persone basta un miliardo di euro che ci impegniamo a restituire in 30 anni". E' l'appello del senatore azzurro Marco Siclari in una conferenza stampa a palazzo Madama organizzata da Forza Italia contro il provvedimento del governo. Presente la capogruppo Annamaria Bernini e i parlamentari Maria Rizzotti, Paola Binetti, Laura Stabile e Francesco Cannizzaro. "Il dl e' un disastro" afferma Siclari che rivolgendosi al Governo afferma: "Dateci da subito la possibilita' di curarci". Il Governo, e' la critica di FI, "certifica che il commissariamento dopo 12 anni ha fallito - spiega - e propone il commissariamento dei commissari". Forza Italia punta l'indice sui vincoli inseriti da governo tra cui "il blocco del turn over". Parlano solo di spesa, - prosegue - non c'e' una volta la parola assistenza sanitaria che per noi e' al centro".

"Si dovrebbero invece aggiungere i Lea - sottolinea ancora il parlamentare - tra i parametri che il commissario deve rispettare" e riguardo al bonus per il commissario si dovrebbe dare non solo se viene rispettato il tetto di spesa ,ma soprattutto se vengono migliorati i servizi per i cittadini".

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative