accedi | registrati | 16-12-2017

Incontro sul “Codex purpureus rossanensis”, guidato da Francesco Filareto

Gli universitari calabresi a Rossano per l’assemblea regionale

Domani 3 dicembre

di Raffaele Iaria 02/12/2016

Si sono dati appuntamento a Rossano Calabro, domani 3 dicembre, gli universitari cattolici della Fuci dei gruppi calabresi (Reggio C., Catanzaro, Cosenza, Rossano) per vivere la loro assemblea regionale di fine anno. Ad accogliere i giovani domani mattina sarà don Antonio De Simone, Vicario generale della Diocesi di Rossano-Cariati, insieme all’assistente del gruppo diocesano Don Giuseppe De Simone, che rivolgerà loro il saluto a nome dell’arcivescovo monsignor Giuseppe Satriano e guiderà un breve momento di preghiera. Subito dopo i presenti si porteranno nella sala delle conferenze del Museo diocesano, dove svolgeranno l’ assemblea prevista, dopo aver ricevuto il saluto del presidente del gruppo diocesano Michele Librandi. Seguirà un momento tematico sul “Codex purpureus rossanensis”, guidato da Francesco Filareto, già docente di Storia e Filosofia nel Liceo classico “S. Nilo” di Rossano e a seguire la visita guidata dello stesso Museo, che conserva al suo interno il gioiello del Codex purpureus, da poco ritornato restaurato nella stessa città nel pomeriggio nel Monastero delle Suore agostiniane “Madre del Buon Consiglio” prenderanno parte alla preghiera liturgica della Comunità. All’incontro saranno presenti, per la Segretaria nazionale della Fuci Sara Lucariello, l’Assistente regionale D. Luigi Cannizzo e l’incaricato regionale Alessandro Giordano.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative