accedi | registrati | 1-12-2020

Il quartiere di Reggio Calabria sarà invaso dai colori della gioia

Animazione di strada, torna «ArchiEstate»

di Redazione Web 04/07/2019

Sta per iniziare ArchiEstate: in questo mese di Luglio viviamo la grande e lunga esperienza di ArchiEstate, trascorrendo con tutti i bambini che desiderano parteciparvi intense settimane di mare, giochi, serate, laboratori. Tutto in un'esplosione di vita e gioia bellissimi.
L'iniziativa estiva ha i medesi scopi educativi delle attività invernali, è, infatti, la conclusione del cammino svolto nell'anno e il rilancio per l'anno futuro. È occasione di incontro e di divertimento che coinvolge tutto il quartiere di Archi, tutti i luoghi, anche i più anonimi e, pur essendo specificatamente per ragazzi, riesce a coinvolgere giovani, famiglie e istituzioni. Vengono svolte le stesse attività dell'anno, ma in modo più intenso e prolungato, più vasto e visibile. Durante ArchiEstate il gruppo degli animatori si accresce notevolmente, grazie ai ragazzi che vengono dalle altre regioni d'Italia per fare questa esperienza di servizio, ma grazie anche e soprattutto a molti giovani di Archi che scelgono di vivere insieme così la loro estate per rendere migliore la propria terra, cominciando dai più piccoli.

Partecipa alla discussione

Esegui il login

Articoli Correlati

Monsignor Morosini spiega il «nuovo» messale romano

29/11/2020 - La lettera dell'arcivescovo di Reggio-Bova per sacerdoti e fedeli. Secondo il pensiero della Chiesa tale novità non deve consistere solo sull’a­dozione di traduzioni nuove, soprattutto la tanto attesa e decantata nuova forma del Padre nostro. «Esso è invece un evento destinato a rilanciare la pastorale liturgica e soprat­tutto eucaristica nelle nostre comunità, non solo ma principalmente nella nostra vita spirituale privata» scrive il presule..

La diocesi in festa per il compleanno dell'arcivescovo Morosini

27/11/2020 - La Chiesa di Reggio Calabria - Bova ha celebrato una messa di ringraziamento nella Basilica Cattedrale. Accanto al presule reggino c’era l’arcivescovo emerito e suo predecessore, monsignor Vittorio Luigi Mondello, tutti i sacerdoti della Chiesa di Reggio Calabria – Bova, la comunità del Seminario arcivescovile Pio XI, una rappresentanza dei diaconi, dei religiosi e delle religiose, degli operatori Caritas e dei laici della comunità diocesana.

Caritas, don Pangallo: «Accanto ai poveri, tutti i santi giorni»

15/11/2020 - Oggi è la Giornata mondiale del povero indetta da papa Francesco e giunta alla sua quarta edizione. Con il rapporto annuale si evidenzia come cresce la presenza sui territori dei ''nuovi poveri'' passati dal 31 al 45% in un anno. Le famiglie sono in balia della crisi da Coronavirus; tanti minori coinvolti nei servizi: un allarme lanciato da don Pangallo e che va necessariamente condiviso dalle Istituzioni.

Tag

Diocesi Reggio Calabria Archi Animazione
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative