accedi | registrati | 21-11-2019

Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, il settimanale d'opinione cattolica in uscita - ogni domenica - assieme ad Avvenire.

Domenica in edicola. Diritti, parla la mamma di una disabile

di Redazione Web 05/10/2019

Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, il settimanale cattolico d'opinione, in uscita - ogni domenica - assieme ad Avvenire. Il tema d'apertura di questo numero è riservato ancora una volta alle difficoltà del Welfare calabrese, in particolar modo ai servizi erogati (e non) ai disabili che vivono sul territorio della Città di Reggio Calabria. Per approfondire questo tema siamo andati a trovare una famiglia per farci raccontare la loro esperienza.
 
Quello che è emerso lo troverete nelle pagine interne de L'Avvenire di Calabria. Vi sveliamo, però, un'anteprima: sembrerebbe che il Comune capoluogo disattenda una legge dello Stato.

Nel numero in uscita, poi, non mancano gli approfondimenti: dalle reazioni politico-istituzionali sulla sentenza dell'Alta Corte sul suicidio assistito alla cronaca giudiziaria, con l'operazione "Mala Gestio" che ha svelato gli intrecci politico-affaristico-mafiosi dietro la bancarotta fraudolenta della Multiservizi, l'ex partecipata di Palazzo San Giorgio.
 
E ancora: ampio spazio alla vita ecclesiale regionale in una settimana intensissima. Dalla presentazione del corso di formazione per sacerdoti, religiosi, insegnanti e operatori pastorali contro l'infiltrazione mafiosa delle comunità cristiane al "via libera" per la Causa di beatificazione di don Italo Calabrò da parte dei vescovi calabresi.
 
Questo e tanto altro lo troverete domenica in edicola o in parrocchia con L'Avvenire di Calabria.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative