accedi | registrati | 9-12-2019

Perché? Il Ministero delle Infrastrutture non ha realizzato gli interventi necessario per l'avvio

Maxi-investimento regionale sui porti. Ma non a Reggio Calabria

di Redazione Web 24/10/2019

La Calabria punta sull'economia del mare: ha pianificato tutti gli interventi per i porti con 120 milioni di euro integrando risorse europee e fondi nazionali aggiuntivi (Programma Operativo Regionale, Fondo per lo Sviluppo e la Coesione, Piano di Azione Coesione). Ovunque tranne che a Reggio Calabria e Vibo Valentia.

Si registra, infatti, la mancata realizzazione degli interventi nei porti di interesse nazionale di Vibo Valentia e Reggio Calabria, che sono condotti in gestione diretta dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (la riforma dell' Autorità di Sistema Portuale è ancora inattuata in Calabria). «Stante l'assenza del Governo negli investimenti, la Regione ha inteso assumere a proprio carico l'onere finanziario necessario mettendo a disposizione le risorse del Patto per lo Sviluppo della Calabria finanziato con il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020», ha scritto l'assessore regionale ai Trasporti e alle Infrastrutture, Russo. Nonostante l'accordo siglato tra il Provveditorato ai lavori pubblici e la Regione, «l'iter si è inspiegabilmente arrestato». Il risultato? «Che le risorse della Regione, stanziate sulla base di impegni reciprocamente assunti sono bloccate oramai da oltre un anno».

«Il paradosso – conclude Russo nella sua missiva – è che lo Stato, che a norma di legge è titolare in via esclusiva delle funzioni amministrative sui porti di Vibo Valentia e Reggio Calabria, non solo non interviene con risorse proprie per corrispondere alle esigenze infrastrutturali, ma ritiene finanche di potere tardare indefinitamente ad individuare le modalità di utilizzo delle risorse messe a disposizione dalla Regione». Ventiquattro milioni e mezzo di euro.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative