accedi | registrati | 15-12-2019

La notizia è di stanotte: tutti i coinvolti hanno ferite di diversa entità, ma nessuno è in pericolo di vita

Esplosione macelleria a Reggio, feriti quattro vigili del fuoco

di Redazione Web 20/11/2019

Esplode una macelleria in Centro, coinvolti i Vigili del Fuoco. La notizia è di stanotte: tutti i coinvolti hanno ferite di diversa entità, ma nessuno è in pericolo di vita.

Ancora una bombola Gpl, ancora un'esplosione. Questa volta dovuto a un cortocircuito e, soprattutto, provocando soltanto tanta paura a quattro vigili del fuoco di Reggio Calabria che stanotte stavano intervenendo in una macelleria in zona Sant'Antonio. Con loro anche sei agenti delle Volanti della Polizia di Stato giunti sul posto.
 
Dopo un ricovero precauzionale, i Vigili del Fuoco e i poliziotti sono stati dimessi dal persona medico del Grande Ospedale Metropolitano e alle 12 saranno ricevuti dal Prefetto di Reggio Calabria, Mariani.
 
Poche settimane fa, un vigile del fuoco reggino, Antonino Candido perse la vita nella tragedia di Alessandria assieme a due colleghi. In quel caso, però, è stato riscontrato l'intendo doloso del proprietario della cascina, Giovanni Vincenti, per frodare l'assicurazione.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative